Ridisegnamo l’impresa come soggetto responsabile nei confronti di chi la vive. Lo facciamo partendo dall’aria, un bene necessario per la salute e per la qualità di vita e di lavoro delle persone.


L’utilizzo di APA nelle aree produttive e di lavorazione è necessario per contenere le emissioni di particelle sottili direttamente nei luoghi dove si originano, limitando così il rischio di esposizione del personale. APA è non solo un Dispositivo di Protezione Collettiva ma anche un valido supporto per una gestione più sostenibile. La tecnologia, infatti, non necessitando di immissione di aria dall’esterno, permette di mantenere costante la temperatura interna dello stabilimento e quindi di eliminare gli sprechi energetici e abbattere i costi di gestione.



 

Un’impresa che coltiva relazioni con le comunità del suo territorio è un’impresa che, in primo luogo, ne tutela il capitale naturale e culturale.


Con questo obiettivo, in base alle condizioni e alle necessità delle aree industriali, APA può intervenire nei diversi passaggi del processo produttivo, lavorando non solo a valle ma anche direttamente sulla sorgente, permettendo quindi l’abbattimento di tutti gli inquinanti emessi anche verso l’esterno. Inoltre, grazie alla sua versatilità, APA si può integrare al meglio con infrastrutture e impianti antinquinamento preesistenti, contribuendo ad aumentarne l’efficacia.


Alcuni ambiti di applicazione

mosaico 2


Gestione del ciclo dei rifiuti


Centri di smistamento merci o di gestione mezzi di trasporto


Edilizia e costruzioni


Industria Chimica


Produzione alimenti secchi e allevamenti pre-macellazione


Impianti di cogenerazione


Lavorazione metalli e acciaierie


Lavorazione legno, carta e cellulosa


Lavorazione materie plastiche


Lavorazione marmi, ceramiche e vetroresine


Forni di verniciatura


Officine meccaniche